Sintomi della crescita eccessiva di Candida nelle donne:

  • Sensazione di prurito costante

  • Disagio durante il tentativo di passare l’urina o durante il rapporto sessuale

  • Scarico bianco / grigio-biancastro della consistenza della ricotta

  • Eruzioni cutanee che appaiono intorno all’area vulva

 

Sintomi della crescita eccessiva di Candida negli uomini:

  • Sensazione di prurito e disagio intorno all’area della testa del pene

  • Dolore durante il passaggio dell’urina.

  • Scarico biancastro

  • Eruzioni cutanee intorno alla regione della testa del pene

 

Altri sintomi di crescita eccessiva di Candida:

  • Cremoso film bianco sulla lingua, insieme a un disagio generale nella bocca

  • Secchezza delle labbra e amp; cracking agli angoli della bocca

  • Eruzioni rosse piatte che comprendono l’aspetto con bordi smerlati

  • Prurito & dolore

  • Gonfiore delle unghie e anomalie delle unghie

  • Febbre & brividi, nel caso di candidosi invasiva

  • Diarrea, crampi allo stomaco

 

Sintomi eccessivi di Candida sui bambini:

  • Macchie piene di pus giallo, accanto a dermatite da pannolino

  • Macchie rosse nell’area del pannolino comprese le pieghe della pelle

 

Trattamento naturale raccomandato per l’infezione del lievito Candida:
Cura Candida

 

Sintomi di crescita eccessiva della candida genitale:

La crescita eccessiva di Candida è più comune nel tratto genitale delle donne, e questo è a causa delle condizioni di crescita favorevoli che sono in offerta per questo fungo. La vagina contiene un numero considerevole di questo fungo in un numero significativo di donne di diverse etnie e regioni di tutto il mondo. Inoltre, qualsiasi cosa, come la somministrazione di antibiotici o douching frequente che può distruggere la popolazione batterica presente, fornisce un’opportunità ideale affinché il lievito Candida cresca rapidamente e causi un’infezione. I principali segni dei sintomi di crescita eccessiva della Candida nella regione genitale delle donne comprendono la presenza di una sensazione persistente di prurito e irritazione generale.

Inoltre, le donne che soffrono di una crescita eccessiva del lievito Candida nel loro tratto genitale possono anche provare dolore mentre cercano di passare l’urina o avere rapporti sessuali. Inoltre, in caso di infezione da lievito vaginale si può verificare uno scarico biancastro o biancastro con la consistenza della ricotta. Tuttavia, lo scarico non ha alcun odore particolarmente sgradevole, e può anche variare in consistenza essendo acquoso in alcuni casi. Infine, possono comparire eruzioni cutanee nella regione della vulva, che insieme all’aspetto della scarica e alla sensazione persistente di prurito dovrebbero essere una ragione sufficiente per consultare un ginecologo al più presto. Tuttavia, non tutti questi sintomi di eccessiva crescita di Candida sono esclusivi di questa condizione, ed è meglio dipendere da strumenti diagnostici basati su laboratorio prima di optare per il trattamento dell’infezione da lievito.

Crescita eccessiva di Candida può verificarsi anche negli uomini, ed è spesso un malinteso comune che solo le donne sono suscettibili di soffrire di infezione da lievito genitale. Infatti, gli uomini che hanno rapporti sessuali non protetti con donne che soffrono di lievito infezione vaginale sono a rischio di contattarlo, e questa modalità di trasmissione non è così rara. I sintomi più comuni di crescita eccessiva di Candida negli uomini includono la sensazione di prurito, che è presente anche nelle donne che soffrono di questa infezione. La sensazione di prurito insieme al disagio è più pronunciata nella regione della testa del pene, il Glans Penis. Inoltre, gli uomini che soffrono di questa condizione possono anche provare irritazione durante il passaggio dell’urina. Lo scarico biancastro può anche essere presente in un certo numero di casi di infezione da Candida del pene negli uomini. Altri sintomi di crescita eccessiva di Candida sono eruzioni cutanee che possono comparire nella regione della testa del pene, e questi segni forniscono un’opportunità per la pronta individuazione e il trattamento tempestivo dell’infezione da lievito genitale negli uomini.

 

Sintomi della crescita eccessiva della Candida orale:

Il mughetto orale o l’infezione del lievito della cavità orale fornisce il primo segno sotto forma di comparsa di macchie bianche sulla lingua e all’interno della bocca. Man mano che l’infezione progredisce, sulla lingua appare una pellicola bianca lattiginosa e un disagio generale all’interno della bocca. Altri sintomi della crescita eccessiva di Candida nella cavità orale comprendono secchezza delle labbra e fessurazione all’angolo della bocca dove le labbra superiori e inferiori si incontrano. Inoltre, le infezioni da lievito che hanno iniziato dalla regione della gola o si sono diffuse in quella zona causano mal di gola e difficoltà a deglutire.

 

Sintomi della crescita eccessiva della candida della pelle:

La proliferazione di Candida può anche verificarsi sulla superficie della pelle poiché questo fungo è presente in una concentrazione piuttosto elevata sulla pelle. I principali segni di crescita eccessiva di Candida sulla superficie della pelle includono l’aspetto delle eruzioni piatte rosse, che contiene i caratteristici bordi smerlati. Inoltre, nell’area circostante il punto focale di queste eruzioni cutanee possono essere presenti anche chiazze più piccole o eruzioni di satelliti. Le parti del corpo umide come le pieghe della pelle sono particolarmente suscettibili allo scoppiare di queste eruzioni cutanee a causa delle condizioni ideali per la crescita eccessiva che forniscono al lievito Candida. Inoltre, prurito e dolore possono essere presenti insieme a queste eruzioni cutanee.

La proliferazione di Candida può anche verificarsi nel letto ungueale e causare considerevoli anomalie delle unghie. I principali sintomi della crescita eccessiva di Candida nella regione delle unghie, tra cui gonfiore dei letti ungueali e deformità delle unghie, mentre può anche diffondersi alla rete delle dita, e può causare prurito e disagio anche lì.

Inoltre, questo fungo lievito è la causa di un numero significativo di dermatite da pannolino, ei sintomi di crescita eccessiva del lievito includono la comparsa di chiazze rosse nell’area del pannolino comprese le pieghe della pelle. In aggiunta a ciò, possono apparire anche macchie di colore giallo pus, e spesso tendono a rompersi e diventare traballanti.

Infine, la Candida può entrare nel flusso sanguigno e causare Candidosi invasiva. I sintomi della crescita eccessiva di Candida in vari organi interni (crescita eccessiva del lievito intestinale) e del flusso sanguigno in generale comprendono febbre e brividi che sono comuni in questi casi ma che rifiutano di andare via anche dopo la somministrazione di alte dosi di antibiotici.

I suddetti sintomi di crescita eccessiva del lievito Candida forniscono un’eccellente opportunità per una diagnosi tempestiva e anche l’auto-rilevazione per garantire che il lievito non abbia l’opportunità di arrivare fino a dove vorrebbe.

 
Candida Sintomi e segni
 

Può avere una crescita eccessiva di Candida Mostra sintomi di diarrea?

Uno studio del 2001 pubblicato su “Oxfordjournals” ha testato 395 campioni di feci, 98 pazienti hanno mostrato diarrea associata agli antibiotici e 93 che hanno assunto antibiotici non hanno avuto diarrea. La Candida era molto meno frequente nei soggetti di controllo. Lo studio ha concluso che la diarrea non era dovuta all’antibiotico, ma era dovuta alla crescita eccessiva di Candida a seguito di un trattamento antibiotico.

Un altro studio pubblicato nel 1995 negli “Oxfordjournals” ha scoperto che gli esami al colon dei pazienti non mostravano lesioni fungine. Tuttavia si ritiene che i sintomi come muco e febbre, nausea e vomito, siano associati a diarrea. È stata trovata una connessione tra Candida nelle feci e il trattamento con agenti antifungini. Quindi, possiamo supporre che la Candida provochi la diarrea nella maggior parte dei casi.

Entrambi gli studi di cui sopra riguardano il ruolo di Candida nel causare la diarrea e la risposta è abbastanza positiva. Inoltre, i sintomi come i crampi addominali convincono che è vero, e anche la diarrea associata agli antibiotici è una realtà, come dimostra il primo studio. Il secondo studio conclude inoltre che la Candida è stata trovata durante il trattamento antifungino. Quindi, è sicuro di dire che un segno di crescita eccessiva di Candida all’interno del corpo, molto probabilmente può causare diarrea nella maggior parte delle persone, specialmente dopo il recente uso di antibiotici.

 

Perché la crescita eccessiva della Candida è avvenuta?

Crescita eccessiva di Candida si verifica quando il fungo Candida, che forma una parte della microflora naturale del corpo umano, sperimenta uno scatto nel suo tasso di crescita e provoca un’infezione. Quindi, servirebbe a tutti bene a prendere coscienza dei sintomi della crescita eccessiva del Candida per essere in grado di adottare misure correttive e prevenire che causi ulteriori danni. Poiché, la crescita eccessiva di Candida può avvenire in diverse parti del corpo, la probabile manifestazione di questa crescita eccessiva avviene anche in un certo numero di modi diversi. Conoscere ognuno di questi sarebbe utile per rilevare eventuali presenze di crescita eccessiva di Candida in qualsiasi parte del corpo.

 

Test eseguiti dai medici:

 
Test del sangue di Candida
 
Test del sangue anti-corpo Candida – questo è un approccio più comune suggerito dai medici. Questo test di crescita eccessiva della Candida verifica la presenza di anticorpi che mostrano elevate reazioni allergiche alla Candida. Esistono altre attività del sistema immunitario che si verificano in risposta alla crescita eccessiva di Candida, ma sfortunatamente tali esami del sangue non sono in grado di rilevare e decifrare tali risposte.
 

Test elettrotermici – Naturopati e / o medici suggeriscono principalmente tali test. Questo test può essere efficace se al momento stai affrontando solo problemi di crescita eccessiva di Candida, ma se c’è qualcos’altro che non va in te, questi test dermici maschereranno la Candida nel test, rendendo questo test non molto affidabile per rilevare la crescita eccessiva di Candida. I medici possono ancora utilizzare tali test e confrontarli con sintomi probabili per rilevare la presenza di Candida, ma non un test su cui basarsi esclusivamente.

 

Test della pelle per infezione da lievito Il test della pelle Candida è un test di infezione del lievito altamente efficace per rilevare la presenza di una crescita eccessiva di questo agente patogeno opportunistico sulla superficie della pelle o su altri organi. Poiché la pelle è l’organo più esposto al fungo Candida, il significato di questo test non può essere sottovalutato. Questo test si basa sul principio che qualsiasi precedente esposizione del corpo alla tossina di Candida a causa di un’infezione lo sensibilizza e qualsiasi esposizione successiva produrrà una reazione ipersensibile. Pertanto, l’iniezione di un piccolo dosaggio della tossina nello strato epidermico della pelle o nello strato sub-epidermico che provoca una reazione ipersensibile costituirà una probabile presenza dell’infezione. Pertanto, questo test costituisce un’opzione efficace per rilevare l’infezione del lievito Candida nel corpo.

 

Test completo delle feci – Questo è un po ‘meglio di altri test nel rilevare se il tuo livello di lievito rientra nel range normale o meno. L’infezione del lievito Candida di solito inizia a colpire l’intestino di una persona, e un test di crescita eccessiva della Candida delle feci è l’ideale per verificare se l’eccesso di Candida è presente nelle feci.

 
Inoltre, ci sono un certo numero di test da banco per l’infezione del lievito che è possibile acquistare ad un prezzo basso. Tuttavia, potrebbe essere un caso che non si abbia un’infezione da lievito e invece un’infezione batterica, quindi è consigliabile fare un test di laboratorio con il G.P per diagnosticare correttamente ciò che si ha realmente e iniziare il trattamento corretto di conseguenza.
 

Uno studio recente è stato condotto al fine di verificare l’accuratezza della ricerca empirica e dei test clinici per rilevare la crescita eccessiva di Candida. Questo studio ha esaminato settantuno donne partecipanti (non-mestruate) che soffrivano di problemi come la secrezione di liquidi vaginali, prurito, dolore e dolore. Dei 71, quasi 23 di loro sono stati trovati con colture di lievito alte positive. Varie dimensioni del rischio sono state osservate in tutti i pazienti con coltura positiva del lievito o negativa. Alcuni dei principali fattori di vaginite da lievito che sono stati osservati sono stati: prurito, eritema, scarico caseoso anormale (scarico simile a formaggio cotto) e così via. Tuttavia, oltre a questi fattori, c’erano anche altre cause. Il metodo di laboratorio per analizzare la “colorazione di Gram” nelle donne è stata la forma più accurata di diagnosi rispetto ad altri test durante questo studio. Nel complesso, l’intero case study mostra che le donne affette da vaginite da lievito Candida possono mostrare precocemente alcuni segni dell’infezione, e uno di tali metodi di identificazione è la ricerca di una secrezione caseosa di consistenza simile a quella del formaggio. Una volta che una tale scarica è stata osservata, quindi visitare il medico per un test di crescita eccessiva della Candida in laboratorio dovrebbe essere la prossima chiamata per confermare che si dispone di infezione da lievito Candida.

 

Può essere davvero molto difficile scoprire una relazione diretta tra segni e sintomi di vaginite. Un altro studio è stato condotto per verificare questa relazione tra segni e sintomi. Ventidue persone sono state esaminate tra 123 pazienti non diagnosticati. La vaginite batterica è stata certificata a causa della presenza di almeno quattro criteri. Del 49% che ha avuto una possibilità di diagnosi, ha visto il prurito come il più importante e frequentemente sintomo. Tuttavia, altri sintomi non erano così chiari da identificare nei pazienti. Di quasi il 63% degli esemplari in coltura, il lievito è stato scoperto al microscopio insieme ai trichomonad. Questo studio dimostra che un’infezione da lievito Candida a volte può essere difficile da identificare solo con segni e sintomi, ma una costante sensazione di prurito intorno ai genitali dovrebbe essere una buona ragione per visitare il medico per un adeguato test per la crescita eccessiva di Candida. In combinazione con una recensione sulla tua storia di salute, un medico può stimare il livello di crescita eccessiva di Candida. I risultati possono variare ampiamente a seconda della specie di Candida, della dieta seguita da una persona, della storia della salute, ecc.

 

 

Riferimenti:

Candida in diarrea associata ad antibiotici – 2001 – di Robert Krause1, Egon Schwab, Daniela Bachhiesl, Florian Daxböck, Christoph Wenisch, Günter J. Krejs ed Emil C. Reisinger (J Infect Dis)
http://jid.oxfordjournals.org/content/184/8/1065.short

 

Diarrea associata alla Candida – 1995 – Jimmy Levine, Richard K. Dykoski e Edward N. Janoff (Clin Infect Dis)
http://cid.oxfordjournals.org/content/21/4/881.short

 

Infezione da lievito vaginale – Annals of Emergency Medicinal Journal – 1994 – Di Jean Abbott, MD, FACEP
sciencedirect.com/science/article/pii/S0196064495701680
 

Sintomi e segni delle infezioni vaginali – Journal of Internal Medicine – 1990 – Di V. Mylo Schaaf, Eliseo J. Perez-Stable, Kenneth Borchardt
archinte.jamanetwork.com/article.aspx?articleid=613872
 

Un manuale di test di laboratorio e diagnostica
Da: Frances Talaska Fischbach e Marshall Barnett Dunning
Pubblicato: 2009
 

All About Lievito Infezioni e Candida
Prenota da: Sean Mosley
Pubblicato: 2013
 

La directory Candida: la guida completa alla vita senza lievito
Libro di: Helen Gustafson, Maureen O’Shea
Pubblicato nel 2011
 

Patogeni fungini umani
Prenota per: Judith E. Domer e George S. Kobayashi
Pubblicato: 2013
 

Candida Aderenza alle cellule epiteliali
Libro di: Mahmoud A. Ghannoum e Samir S. Radwan
Pubblicato: 1990
 

Guida di Delmar ai test di laboratorio e di diagnostica
Prenota da: Rick Daniels
Pubblicato: 2014
 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •